it-swarm.dev

C'è un modo per avere due siti Joomla sullo stesso host virtuale?

Abbiamo un sito esistente, versione 1. Vogliamo costruire una nuova versione del sito, versione 2 in una nuova istanza di Joomla in modo da poter garantire una base di codice ripulita, ma vogliamo farlo in modo incrementale, un componente in un tempo.

Esiste un modo chiaro in Joomla in modo che possiamo ospitare la versione 2 ma servire comunque i componenti dalla versione 1 fino a quando non vengono sostituiti con i corrispondenti componenti della versione 2?

3
ContextSwitch

Le sottocartelle sono il modo migliore (usando come esempio una tipica installazione di tipo cpanel).

/home/account/public_html è il sito principale.

/home/account/public_html/new_site è il nuovo sito.

Usando un .htaccess e .htpasswd (se usi Apache) puoi bloccare il traffico indesiderato verso il nuovo sito, puoi anche usare lo stesso database con un prefisso diverso (o semplicemente usare un database diverso, meno complicato da pulire in seguito).

Joomla è bravo a capire dove si trova su un server, quindi tutto ciò che devi fare è andare su domain.com/new_site e fintanto che il tuo file configuration.php è impostato correttamente, dovrebbe caricare lo stesso sito corrente e spostarlo in un secondo momento non lo danneggerà.

5
Jordan Ramstad

In realtà sarebbe una cattiva idea avere un sito Joomla nidificato all'interno della radice di un'altra istanza di Joomla. Lo scenario migliore (che richiederebbe l'accesso Shell per la configurazione) è quello di avere ognuno nella sua directory al di fuori del webroot e collegare i file nel webroot. In questo modo è possibile accedere al nuovo sito tramite un sottodominio durante i test e il contenuto può essere spostato tra i database. Quando è il momento di passare, elimina semplicemente il link simbolico dal vecchio sito e collega il nuovo sito al webroot.

Ciò consentirebbe inoltre di controllare l'intero sito con git o Mercurial e di eseguire uno scenario di sola generazione per la versione di produzione senza dover creare uno script di distribuzione complicato.

8
Jeremy Proffitt