it-swarm.dev

Due monitor esterni identici, uno tramite HDMI un altro VGA. Il testo su VGA sembra sfocato

Ho provato un sacco di cose ma non riesco a farlo funzionare correttamente. Di seguito è la mia configurazione.

Il portatile è un Dell Latitude E6535, che ha un chip/scheda video NVidia NVS 5200M.

Ho due monitor esterni AOC IPS i2367Fh Monitor a 23 pollici a schermo LED. Uno collegato al laptop tramite HDMI e un altro tramite VGA.

Il problema è che il testo e l'immagine complessiva sono perfetti e nitidi su qualsiasi dei due che connetto tramite HDMI, mentre quello VGA non sembra giusto, il testo non sembra nitido e solo sfocato abbastanza da non poter dire che è sfocato, ma senti che c'è qualcosa di sbagliato in questo. Ho chiesto alla moglie di guardare entrambi i monitor senza dirle che c'era un problema, e lei ha detto la stessa cosa.

Ora, ho fatto in modo che non fosse il cavo perché, come ho detto, se collego il monitor che sembra strano tramite HDMI anziché VGA (io cambio quale monitor usa quale cavo), allora sembra buono e l'altro sembra cattivo. Ho anche provato due cavi VGA.

Quando vado alle impostazioni NVDIA, solo uno dei monitor può usare il chip NVS 5200M, mentre l'altro prende l'adattatore Intel HD Graphics 4000, e penso che dipenda da quale io faccio il mio display principale, ma facendo il VGA monitorare il mio display principale (anche se userebbe la NVS 5200M) non risolve il problema. Sarà ancora male.

La risoluzione che sto utilizzando è quella nativa per i monitor, 1920 x 1080.

Ho già provato a sintonizzare ClearType ma non l'ho risolto.

Tutte le idee sono ben accette. Grazie

MODIFICARE:

Grazie a tutti per le risposte/i suggerimenti. Sembra che per farlo funzionare mi servirà una docking station o un adattatore. Sto considerando quanto segue:

ULTIMO AGGIORNAMENTO:

L'adattatore USB-HDMI NON ha funzionato affatto per me. Sono andato con la docking station e l'adattatore da DP a HDMI e ha funzionato perfettamente. Immagine e testo nitidi su entrambi i monitor esterni.

10
silverCORE

Fondamentalmente, HDMI è digitale e VGA è analogico.

Ci sono alcune soluzioni:

1) Compra una docking station che fornisce l'accesso a 2x HDMI o 1x HDMI + 1x DVI.

2) Utilizzare un DVI a bordo anziché il VGA.

3) Acquista un convertitore HDMI -> VGA. Il primo VGA non sembrerà più sfocato rispetto a HDMI.

13
JB_STWUK

VGA è analogico. HDMI è digitale. Significato: l'uscita digitale del tuo computer viene convertita nel segnale analogico VGA. Il segnale analogico VGA viene riconvertito in un segnale digitale dal monitor. Queste conversioni dipendono dalla qualità del cavo coinvolto, dei connettori e, in particolare, dei componenti del convertitore analogico/digitale all'interno della scheda grafica e del monitor. Può essere molto buono, ma mai perfetto. Alcuni dati sono sempre persi/cambiati. A bassa risoluzione, questa differenza non è notevole. A risoluzioni più elevate, lo è. E visto che il caso di utilizzo analogico non è molto comune al giorno d'oggi, ci si può aspettare che i fornitori usino convertitori A/D più economici/peggiori per l'hardware attuale, non migliori. Vedi anche: http://www.brighthub.com/computing/hardware/articles/23769.aspx

24
Matthias

Ogni display VGA a schermo piatto ha un pulsante "Auto". Regola automaticamente l'interpretazione del segnale analogico per ottenere una mappatura pixel (più o meno) perfetta.

Attivare questa funzione quando i bordi esterni dell'immagine visualizzata sono chiaramente definiti (niente di nero) e il testo è visibile.

Tuttavia, 1080p è nelle regioni superiori di ciò che è possibile (a tutti) con VGA e molti dispositivi oggigiorno hanno un'uscita VGA di bassa qualità.

14
Daniel B

Come altri hanno già detto, VGA è un segnale analogico ma i pixel in uno schermo piatto sono digitali. Il monitor deve sapere dove nella forma d'onda analogica VGA campionare il segnale per convertirlo in digitale. La funzione di regolazione automatica sui display a schermo piatto tenta di indovinare il momento migliore per il campionamento. Ma se i tempi non sono perfetti, otterrai un'immagine sfocata.

Per dare al tuo monitor le migliori possibilità per la regolazione automatica di scegliere i valori di temporizzazione corretti, devi visualizzare un'immagine con molte transizioni ad alto contrasto. Il mio go-to per questo tipo di immagine è una scacchiera bianco/nero a pixel singolo. E questo è il posto in cui vado sempre a prendere la scacchiera: http://techmind.org/lcd/phasing.html

tl; dr: Vai a http://techmind.org/lcd/phasing.html , massimizzare la finestra del browser e premere il pulsante di regolazione automatica del monitor.

6
longneck

Sospetto che la qualità inferiore che vedi sia dovuta alla natura analogica del segnale VGA. Maggiore è la larghezza di banda che usi (risoluzioni più alte), peggiore diventa.

Vedo una soluzione affidabile ma non esattamente economica: una docking station. Ho controllato brevemente, quello per il 6540 è dotato di doppio DP e doppio Dual-link DVI, assicurati di avere sufficienti porte prima di acquistare. Quindi, con entrambe le schermate collegate digitalmente, dovresti vedere un testo nitido su entrambi gli schermi. Potresti comunque vedere una differenza di colore.

3
TheUser1024

Penso che quanto segue possa essere di aiuto per te.

In realtà ho avuto lo stesso problema (ovviamente non posso dire se la causa principale è la stessa ma i sintomi erano molto simili) e qui ci sono le mie specifiche, i miei risultati e il mio trucco per risolvere il problema:

Specifiche: utilizzo 2 monitor Samsung identici, un'unità desktop personalizzata e un laptop lenovo (nessuna docking station). Il laptop lenovo ha una porta minidisplay e una porta vga. Entrambi i computer passano attraverso uno switch video a doppio schermo, che consente di passare da un computer all'altro mentre si utilizzano entrambi i monitor.

Sintomi: quando si passa al laptop, il monitor collegato tramite VGA (VGA -> Switch -> VGA) diventa leggermente sfocato, il che è piuttosto aggrivante quando si digita, si legge, ecc. Il problema non si verifica mai sull'altro monitor E, cosa più importante, anche non accade a quello stesso monitor quando passo al desktop, che invia il suo output tramite DVI (DVI -> Switch -> VGA), isolando quindi il problema sul lato laptop (il monitor, switch e praticamente il cavo va bene)

Giudizio: Inizialmente, mi sono reso conto che quando si passa al laptop, Windows ha rilevato i monitor in modo diverso (uno aveva un nome di fabbrica e uno solo è stato riconosciuto come monitor generico). Ho visto che insieme a quelle impostazioni di rilevamento, la frequenza era diversa (60Hz sull'uscita corretta, 59 sull'altro). Così ho impostato il secondo a 60Hz e questo sembrava risolvere il problema temporaneamente. Pochi giorni dopo, il problema si presentò di nuovo e questa volta la frequenza era ancora corretta, seduta a 60Hz. Così ho finito per ottenere di nuovo un'immagine corretta facendo una nuova scoperta facendo clic su "Rileva" (quando entrambi gli schermi diventano neri per un secondo e poi il display ritorna).

Trucco attuale: questo è un bug molto strano, forse nel display output/drivers/hardware ecc del laptop, che non posso controllare comunque perché si tratta di un laptop aziendale. Tutto ciò che so è che una corsa al doppio in linea non sempre si scopre completamente, e quindi per fare il trucco, scollego l'uscita VGA, premo di nuovo "Rileva", e quindi ricollego il cavo VGA. Ciò sembra forzare la scoperta "profonda" e risolvere temporaneamente il mio problema.

Ovviamente, se qualcuno può individuare la causa principale e risolvere il problema a lungo termine, per favore scrivi qualcosa qui! Tutto quello che so è che tutte le risposte di cui sopra sono pura speculazione e, quindi, in gran parte irrilevanti.

1
nairod