it-swarm.dev

Ripristino di documenti Excel che sono stati chiusi senza salvare

Posso assicurarmi che se chiudo per sbaglio un documento di Microsoft Excel senza salvare la versione più recente, posso recuperare parte del lavoro che ho svolto?

Sto usando Excel 2003.

16
Andrew Grimm

Cerca eventuali file nel modo seguente:

C:\Documents and Settings\nomeutente\Dati applicazioni\Microsoft\Excel \

Nel mio caso, ho trovato un file errante qui:

C:\Documents and Settings\nomeutente\Dati applicazioni\Microsoft\Excel\~ ar3451.xar

Per un file Excel 2003 sulla LAN del nostro ufficio, il computer è stato schermato in blu e tutte le modifiche sono state perse nel documento. Ho trovato il file mostrato nella stringa sopra e con il tasto destro del mouse, Apri con Excel e voilà, c'era il file con tutte le mie modifiche.

Immediatamente salvato con nuovo nome file e torna al lavoro.

12
Tim

Si applica a Excel 2007 (e forse 2003) su Windows 7.

Prima di Excel 2010, la funzione di salvataggio automatico crea file .xar nascosti in "C:\Users\ username \AppData\Roaming\Microsoft\Excel". I nomi file sono generati e non si riferiscono al nome della cartella di lavoro. Quando chiudi Excel e selezioni NO per salvare le modifiche, il relativo file .xar viene cancellato PERMANENTAMENTE ... Tuttavia ...

Ho trovato un modo per salvare i file in questa directory in una directory di backup a intervalli regolari usando Task Scheduler e PowerShell - in modo efficace il backup dei file di salvataggio automatico. Essendo il motivo, puoi quindi (copiare il file di backup in una posizione temporanea in modo da non rovinare il backup) rinominare l'estensione in .xlsx e aprirla in Excel !! - Se non fosse un file .xlsx, Excel eseguirà il test. darti un errore, prova altre estensioni (.xls/.xlsm ... ecc.).

Questo è come fare ciò che ho fatto ...

  1. Apri l'Utilità di pianificazione (tocca il tasto di Windows -> inizia a digitare "Utilità di pianificazione", premi invio/clic su di esso quando il risultato si trova nella parte superiore del menu di avvio).
  2. Fai clic su Azione -> Crea attività di base
  3. Dagli un nome e fai clic su Avanti
  4. Selezionare "When I Log on" come Trigger
  5. Seleziona "Avvia un programma" e fai clic su Avanti
  6. Digitare "PowerShell" nel nome del programma, quindi
  7. in "Aggiungi argomenti (facoltativo):" casella, digitare "% {Copia elemento-percorso C:\Utenti\ nome utente \AppData\Roaming\Microsoft\Excel\-recurse -force -destination D:\Backup\ExcelAutosave} "(ovviamente modifica il nome utente nel tuo nome utente e modifica la directory di destinazione se lo desideri), quindi fai clic su Avanti
  8. Quindi seleziona la casella "Apri la finestra di dialogo Proprietà per questa attività quando faccio clic su Fine", quindi fai clic su Fine.
  9. Sotto la scheda "Trigger", fai doppio clic sul trigger "All'accesso", quindi seleziona la casella "Ripeti compito ogni:" -> seleziona un intervallo (ho 1 ora) e la durata (ho 12 ore), assicurati " Abilitato "è selezionato, quindi fare clic su OK, quindi su OK nella finestra delle proprietà.

Ricordo che potrebbe chiederti di confermare che desideri eseguire un programma con i seguenti argomenti o qualcosa del genere ...

In bocca al lupo!

8
PhilMan

Ho avuto una situazione simile ma qualcuno stava lavorando fuori dal server della nostra azienda tramite desktop remoto. Qualcuno ha raccomandato il seguente albero di file che è stato utile:

C:\Users\*user name*\AppData\Local\Microsoft ⇢
    \Office\UnsavedFiles\Book1((Unsaved-301910293917302138)).xlsb

In realtà ho trovato i file sul server tramite un albero di file simile con una strana estensione di file Excel e, mentre non potevo fare doppio clic e aprire, sono riuscito ad aprirlo bene dal software Excel già avviato e infine a salvarlo come foglio di calcolo.

C:\Documents and Settings\*user name*\Application Data\Microsoft\Excel\XLSTART
4

Su Windows 7 e Office 2010, lo troverai sotto:

C:\Users\*user name*\AppData\Local\Microsoft\Office\UnsavedFiles\Book1((Unsaved-301910293917302138)).xlsb

O in: C:\Users\*user name*\AppData\Roaming\Microsoft\Excel\abc(unsaved123).xls

O in: C:\Users\\*user name*\AppData\Local\Temp\

4
Neeraj

Il ripristino automatico funziona solo se Excel si è bloccato (come il PC ha perso potenza o Windows si è bloccato.

Se si seleziona "NO" per salvare e chiudere Excel, si perderà il documento.

2
Azam Ali

Ho lavorato su un file Excel 2007, quindi ho scelto di non salvarlo dopo essere stato confuso dalle molte finestre! La ricerca del nome esatto del file (utilizzando Google Desktop) ti mostrerà alcune versioni memorizzate nella cache del file. Guarda l'ora del tuo ultimo file e usa il file in cache per copiare e incollare il tuo lavoro. Il formato non sarà lo stesso ma avrai il tuo lavoro. L'ho appena fatto e ha funzionato!

2
Sipho

MS Office ha una funzione di salvataggio automatico. Lo fa periodicamente solo per essere sicuro di non perdere nulla. La domanda è se è stata effettivamente abilitata o meno. Se lo fosse, potresti essere in grado di trovare il file temporaneo nella directory indicata di seguito.

Excel non ha la funzione AutoSave abilitata come predefinita, devi aggiungerla. Questo perché non è sempre pratico avere questa funzionalità abilitata. Se hai abilitato e vuoi sperimentare con un foglio di calcolo, dovresti creare una copia e aprirla in modo che l'AutoSave non sovrascriva l'originale.

Per abilitare la funzione AutoSave, devi usare un add-in. Vai su "Strumenti" "Componenti aggiuntivi" e scegli "Salvataggio automatico". Con Office XP, AutoSave è stato spostato da Aggiungi a opzioni, in modo simile a Word. Troverai le impostazioni sotto "Salva" dove puoi anche disabilitare la funzione di recupero automatico per quel particolare libro di lavoro.

Excel salva automaticamente ogni 10 minuti nel percorso predefinito di "C:\Documents and Settings \\ Local Settings\Temp" I file sono identificabili in quanto vengono salvati come un numero .tmp ad es. "28.tmp". Ciò significa che sono diversi da Word o altri file temporanei che vengono salvati da altre applicazioni.

Con un po 'di fortuna questo suggerimento funzionerà per te. Probabilmente dovrai rinominare il file manualmente poiché il file Excel è stato chiuso normalmente.

1
Axxmasterr

A quel punto (ed è probabilmente troppo tardi ora, ma per riferimento futuro), da una chiusura o da un crash, apri direttamente Excel. NON aprire il file da un elenco "Documenti recenti" o persino da Documenti personali. Office crea un file temporaneo in cui memorizzare il tuo lavoro, quindi se apri (qualsiasi) il programma da solo, dovrebbe avere una barra di ripristino sulla sinistra. In caso contrario, è possibile utilizzare un software di recupero file. Io uso PC Inspector File Recovery un sacco.

1
Dustin

Se è Office 2010

Vai a

File → Info → pulsante Gestisci versioni

E quindi selezionare la data.

In Excel 2010 è stato salvato in una cartella e sono stato in grado di recuperare il mio file perso. Che salvatore questo era !!

C:\Utenti\Nome utente\AppData\Roaming\Microsoft\Excel\Book1302741752573156243\Nome file ((Unsaved-302741123615948362 Numero generato da Excel)). Xlsb

0
John H

Se ho problemi a recuperare i file del mio ufficio, uso un'applicazione OfficeRecovery . Una volta che ho aiutato un mio buon amico con questa applicazione a ripristinare il suo lavoro di accesso mensile!

0