it-swarm.dev

Quale versione di Perl dovrei usare su Windows?

Il sito Web win32.Perl.org fornisce riferimenti a diverse distribuzioni Perl per MS Windows.

Per molto tempo ho usato ActivePerl da ActiveState ma recentemente sono passato a Strawberry Perl .

IMHO L'unico vantaggio che Active Perl ha ancora su Strawberry Perl è il fatto che viene fornito con Perl Tk, il che significa che è facile da installare Devel :: ptkdb il debugger grafico. A parte questo, penso che Strawberry Perl abbia tutti i vantaggi.

96
szabgab

Strawberry Perl sta semplicemente migliorando. Un problema che ho riscontrato più volte con ActiveState è che i miei moduli a volte non riescono a installarsi perché ho bisogno di un aggiornamento a un modulo principale, ma non lo permetteranno. Pertanto, tutti coloro che non utilizzano Windows possono utilizzare il mio codice, ma non possono farlo con Perl di ActiveState.

ActiveState ha anche un sistema di compilazione molto complicato che spesso non riesce a riportare esattamente perché un modulo non è stato costruito. Ero così stanco di inviare e-mail e chiedere queste informazioni che alla fine ho rinunciato. Voglio che il mio codice venga eseguito su Windows, ma se ActiveState non mi fornisce tali informazioni e non mi offre alcuna opzione per l'aggiornamento dei moduli core, non riesco proprio a usarlo. Alcuni dei miei moduli NON hanno errori di compilazione su qualsiasi sistema operativo, ad eccezione di quelli con ActiveState Perl. Supporta Strawberry Perl e non preoccuparti di ActiveState.

Se ActiveState ha corretto il proprio sistema di compilazione e la loro politica di "nessun aggiornamento ai moduli principali", vale la pena rivisitare.

79
Ovid

Non esiste una migliore distribuzione Perl. Vanilla Perl (trasferibile, ridistribuibile Perl), ed è più adatto agli sviluppatori Strawberry Perl ha un potenziale significativo.

Tuttavia, c'è un'ottima ragione per cui ActivePerl è così popolare. I vantaggi derivano principalmente dalla facilità di distribuzione per gli utenti finali (nessun compilatore necessario per utilizzare il loro gestore di pacchetti, PPM). ActiveState PDK (Perl Development Kit) è anche un modo molto piacevole per comprimere un binario completo di Windows che non richiede l'installazione di Perl sul computer dell'utente.

Sfortunatamente, molti moduli CPAN molto belli (come i collegamenti Perl per OpenSSL) non sono disponibili tramite il repository di ActiveState.

Come la maggior parte delle cose, dovresti effettuare la selezione in base alla distribuzione che soddisfa meglio le tue esigenze.

30
Darren Meyer

Uso principalmente ActivePerl, ma mi piace molto dove è diretto Strawberry Perl. Adoro il fatto che Shell cpan "funzioni" e non devo saltare un mucchio di cerchi per installare i moduli XS. (ad esempio ExtUtils :: FakeConfig, anche se è meno necessario nelle build ActivePerl più recenti.) Sono anche entusiasta della possibilità di Perl su una chiavetta. La versione dev di Portable Perl è già abbastanza utilizzabile.

Concordo sul fatto che il vantaggio principale di ActivePerl è Tk pronto all'uso, ma noto che a partire da 5.10 ActivePerl non viene più fornito con Tk per impostazione predefinita. Viene invece fornito con Tkx.

17
Michael Carman

Il futuro è sicuramente Strawberry Perl. Qualunque sia la tua scelta (e questo problema non è univoco per Windows), se stai distribuendo il risultato finale ad altre macchine, dovrai fare attenzione alle istruzioni di installazione/installazione fornite.

13
Penfold

Strawberry Perl è più simile al Perl su * nix. Viene fornito con MinGW che potrebbe essere utile da solo. I moduli Perl possono anche essere installati con ppm o cpan.

6
Rob Kam

Preferisco di gran lunga il Strawberry Perl. Per uno, installa gcc come parte di mingwin, in modo da poterlo installare direttamente da CPAN.

Ho usato Perl di ActiveState per un po ', ma ho avuto un sacco di sfaldamenti da una macchina all'altra nonostante fossero (apparentemente) configurati in modo identico. La loro PPM ha lasciato un cattivo gusto. Rende la gestione dei pacchetti estremamente semplice, ma fai affidamento su di essi per aggiornare PPM dopo gli aggiornamenti CPAN Inoltre, PPM non è affatto il contenuto completo del CPAN; L'ultima volta che ho usato ActivePerl, ho avuto difficoltà a trovare tutti i moduli di cui avevo bisogno, e quelli che c'erano c'erano spesso una vecchia versione.

4
gWaldo

ActiveState Perl è stato considerato di fatto Windows Perl da un po 'di tempo. Mentre ha molti difetti e molti di noi usano qualcos'altro, rimane molto popolare. Se stavi costruendo il codice Perl da eseguire su un computer Windows (diverso dal tuo), prenderei in considerazione la possibilità di scriverlo con un occhio verso un valore predefinito (o predefinito come potrei ottenerlo) come installazione AS Perl che lo esegue. Qualcos'altro e tu stai introducendo barriere all'ingresso per gli altri che cercano di utilizzare la tua app in un secondo momento.

3
phreakre

Uso sempre Cygwin (gli xterm con bash sono molto meglio delle finestre cmd) e il Perl che ne deriva. Installo i moduli Perl con la shell CPAN (il comando "cpan"); funziona benissimo.

3
reinierpost

Ho avuto grossi problemi con Strawberry e ho sentito che non c'era supporto. Le brave persone di PerlMonks non potevano aiutarmi e io ho rinunciato. Se questa pagina ti lascia con una certa mancanza di fiducia, c'è la tua risposta.

2
AmbroseChapel

Il codice che scrivo arriva nelle aziende di Fortune 500, quindi un sentimento "aziendale" è utile. Finora ho usato ActivePerl e ha funzionato bene sia per gli strumenti interni che per la distribuzione a quei grandi clienti.

2
aczarnowski

Sto usando Active State Perl 5.014, che funziona bene.

Il problema è che non ha l'ultima versione di Padre (IDE, ambiente di debug).

1
Helen Craigman